00 10/28/2013 8:07 AM
Un pezzo di storia della musica siciliana

Con Franco Lanzanò, scomparso lunedì a 69 anni, se ne va un pezzo di storia della musica siciliana. Nessuno potrà mai dimenticare la sua storica rivendita di strumenti (chitarre elettriche, batterie, tastiere, percussioni d’ogni tipo) di via Caronda 128 a Catania dalla quale passava il Gotha degli strumentisti catanesi con in testa i Beans ma anche Gianni Bella, Stefano Biondi (padre di Mario) e altri. Perfino Tullio De Piscopo, quando doveva esibirsi dalle nostre parti, telefonava all’amico Franco per dirgli: «Franco, vabbuò, allora me la fai trovare pronta una delle tue strepitose batterie? Ci vediamo presto, uaglio’».
Raffinato musicista ancor prima che rivenditore, Franco aveva cominciato a suonare le tastiere giovanissimo, dedicandosi poi al mandolino, strumento che amava visceralmente e che gli aveva dato lo spunto per fondare la Nuova Orchestra di Sicilia che annoverava elementi di prim’ordine come il mandolinista Pippo Grillo (chitarrista dei Beans) e come il batterista jazz Pucci Nicosia. L’Orchestra di Sicilia è stata per anni una magnifica realtà non soltanto siciliana, ma diremmo anche nazionale e internazionale, perché i 7 compact disk* realizzati dal gruppo creato da Franco hanno fatto il giro del mondo portando nelle Americhe, in Europa, in Asia, le meravigliose melodie della nostra Terra che Franco amava tanto. Da non dimenticare inoltre la sua partecipazione, in veste di direttore e di mandolinista, pure al Festival della Canzone Siciliana di Antenna Sicilia andata in onda tra gli anni ’80 e i ’90. Così come va ricordato che Lanzanò fondò altri gloriosi gruppi, come l‘Araba Fenice che si esibiva con successo nei night dell’epoca.
Con Franco si chiude un importante capitolo di cultura musicale, con lui se ne va un gentiluomo dello spartito, del pentagramma, un signore d’altri tempi. Un caro amico di tutti.

Sotto la sua vigile direzione, è stato realizzato il CD "La Nuova Orchestra di Sicilia canta Martoglio" comprendente diverse opere del drammaturgo siciliano, tra cui "Lu Cummattimentu di Orlandu e Rinaldu" e "La triplici allianza" con le voci di Christian E. Maccarone, Mario Nicotra e Giuseppe Fonte.
Ciao Franco, ci mancherai.




* Questi i titoli dei 7 CD:
1 L'Amuri
2 Sirinata
3 'U ballu do' Cori
4 'A nostra Sirinata (revisione del CD "Sirinata")
5 Ciauru di Sicilia
6 'n 'Amuri di minnulinu
7 La Nuova Orchestra di Sicilia canta "Canta Nino Martoglio"
[Edited by csssstrinakria 10/28/2013 8:09 PM]
https://www.testimonidigeova.freeforumzone.leonardo.it